PREGHIERE SUPPLICE E OFFERTE DAVANTI AL CROCIFISSO .

 

 

 

0_107e80_1d16c611_orig.gifPREGHIERE, SUPPLICHE, OFFERTE  DAVANTI AL CROCIFISSO

La riflessione e la preghiera sui dolori, umiliazioni e sofferenze fisiche provate da Gesù è fonte infinita di grazie per noi e per le Anime dei defunti. Tanti sono i modi per pregare o adorare la Passione di Gesù, offrendola in espiazione dei nostri peccati e di quelli delle Anime che soffrono in Purgatorio.

PREGHIERA DAVANTI AL CROCIFISSO

Si concede al fedele che piamente recita, dopo la comunione, la predetta preghiera dinanzi all’immagine di Gesù Crocifisso, l’indulgenza plenaria nei singoli venerdì di Quaresima; e l ‘indulgenza parziale in tutti gli altri giorni dell’anno. Eccomi, o mio amato e buon Gesù, che, alla tua santissima presenza prostrato, ti prego con il fervore più vivo di imprimere nel mio cuore sentimenti di fede, di speranza, di carità, di dolore dei miei peccati, e di proponimento di non offenderti, mentre io con tutto l’amore e la compassione vado considerando le tue cinque piaghe, cominciando da ciò che disse dite, o mio Gesù, il santo profeta Davide: “Hanno trapassato le mie mani e i miei piedi, hanno contato tutte le mie ossa”. Amen. Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

ADORAZIONE DELLA CROCE

Si concede l’indulgenza plenaria al fedele che, nella solenne azione liturgica del Venerdì Santo, partecipa devotamente all’adorazione della Croce.

RECITA QUOTIDIANA IN ONORE DELLE SANTE PIAGHE

Padre nostro (ad ogni invocazione) Ave Maria (ad ogni invocazione) Gloria al Padre (ad ogni invocazione) Per la Santa piaga della mano destra. Per la Santa piaga della mano sinistra. Per la Santa piaga del piede destro. Per la Santa piaga del piede sinistro. Per la Santa piaga del sacro Costato. Per il Santo Padre. Per l’effusione dello Spirito Santo.

ANIMA DI CRISTO (INDULGENZA PARZIALE)

Anima di Cristo, santificami. Corpo di Cristo, salvami. Sangue di Cristo, inebriami. Acqua del costato di Cristo, lavami. Passione di Cristo, confortami. O buon Gesù, esaudiscimi. Dentro le tue piaghe nascondimi. Non permettere che io mi separi da te. Dal nemico maligno difendimi. Nell’ora della mia morte chiamami: e comanda che io venga a te, affinché ti lodi con i tuoi santi, nei secoli dei secoli. Amen.

Autore: ilmattinosacroblog

AMO GESU' E MARIA <3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: